Come correggere il salto e il ritardo in VLC durante la riproduzione di file video ad alta definizione

VLC è il re di tutti i media ... riproduce quasi tutto su qualsiasi piattaforma, in qualsiasi momento, in qualsiasi luogo. È ottimo. Ultimamente, tuttavia, ho riscontrato problemi con il salto di VLC ogni volta che riproduco lo streaming multimediale ad alta definizione su una rete.

Modifica la quantità di VLC memorizza nella cache il video

Innanzitutto, apri le preferenze di VLC andando su Strumenti> Preferenze.

Quindi, fai clic su "Tutti" sotto l'opzione "Mostra impostazioni" nella parte inferiore della finestra. Fare clic su "Input / Codecs" nella barra laterale sinistra.

Se il file che viene saltato viene riprodotto da un disco rigido locale, cerca l'opzione "File Caching (ms)" sotto "Avanzate" sul lato destro. Il valore di memorizzazione nella cache qui è impostato in millisecondi, quindi l'impostazione del valore su 1000 verrà bufferizzato per 1 secondo (il valore predefinito è 300 o 0,3 secondi). Il problema con l'impostazione di questa opzione troppo grande è che se si desidera passare manualmente a un nuovo punto nel file, si verificherà un ritardo maggiore mentre il contenuto viene nuovamente memorizzato nel buffer.

Se il file che stai tentando di riprodurre si trova in una condivisione di rete, puoi modificare il valore di memorizzazione nella cache per "Network Caching (ms)".

A titolo illustrativo, ho mostrato il valore impostato su 1 secondo, ma questa impostazione può essere utilizzata per bufferizzare quanto vuoi, sia che si tratti di 5 secondi o 20 secondi. Quanto ti occorre per eliminare i salti sulla tua rete.

Attiva / disattiva l'accelerazione hardware (su alcuni computer)

CORRELATO: Come fare in modo che VLC utilizzi meno batteria abilitando l'accelerazione hardware

Il lettore Oliver ci ha scritto per farci sapere che era in grado di risolvere i suoi problemi disabilitando l'accelerazione hardware. Normalmente vorresti l'accelerazione hardware del processo di decodifica, ma in alcuni casi può entrare in conflitto con i tuoi driver e vale la pena provare.

Dal pannello Preferenze, fare clic su "Semplice" nell'angolo inferiore sinistro, quindi andare a Input / Codecs. Fai clic sul menu a discesa "Decodifica con accelerazione hardware" e scegli un'altra opzione o Disabilita completamente. (Puoi anche provare ad abilitarlo se non lo è già.) Puoi leggere ulteriori informazioni sull'accelerazione hardware e su come funziona qui.

Prova un modulo di uscita video diverso

Puoi anche testare utilizzando un diverso modulo di uscita video. Dalla vista "Tutto" o "Impostazioni avanzate", vai a Video> Moduli di output. Cambia il menu a discesa "Modulo di uscita video" per provare uno degli altri. L'uso dell'output video 3D di DirectX dovrebbe scaricare parte dell'elaborazione sulla scheda video, ma puoi provare OpenGL o GDI per vedere se aiuta. (Sul mio sistema, Direct3D è comunque l'impostazione predefinita.)

Ridurre la qualità dell'immagine come ultima risorsa

La prossima cosa che puoi fare è regolare un'opzione che fa un'enorme differenza quando hai a che fare con supporti ad alta definizione su una connessione I / O lenta: abbassare la qualità dell'immagine. Ciò renderà la riproduzione più fluida, ma ovviamente sembrerà un po 'peggiore, quindi prova prima le altre impostazioni e usale solo come ultima risorsa.

Dal menu Preferenze semplici, vai su Input / Codecs e fai clic su "Skip H.264 in-loop deblock filter). Cambialo in Tutto.

Puoi anche farlo dalla vista delle preferenze "Tutti" in Input / Codec> Codec video> FFmpeg, se i tuoi video non sono H.264.

Si spera che almeno uno di questi suggerimenti risolva i tuoi problemi di buffering.