Come rendere Windows Photo Viewer il tuo visualizzatore di immagini predefinito su Windows 10

Windows 10 utilizza la nuova app Foto come visualizzatore di immagini predefinito, ma molte persone preferiscono ancora il vecchio Visualizzatore foto di Windows. Tuttavia, puoi riavere Photo Viewer in Windows 10. È solo nascosto.

CORRELATO: Come eseguire un'installazione pulita di Windows 10 in modo semplice

Se aggiorni un PC con Windows 7 o 8.1 a Windows 10, il Visualizzatore foto di Windows sarà disponibile e potrai impostarlo come visualizzatore di foto predefinito, se lo desideri. Tuttavia, se esegui un'installazione pulita di Windows 10 o acquisti un PC con Windows 10 già installato, non puoi accedere a Photo Viewer. La cosa interessante è che Photo Viewer è ancora lì. È solo nascosto e dovrai apportare un paio di modifiche al registro per farlo apparire. Dopo averlo fatto, puoi quindi impostarlo come visualizzatore di foto predefinito.

Il problema

Per qualsiasi motivo, Microsoft ha scelto di non includere le chiavi di registro che consentono l'accesso a Windows Photo Viewer su Windows 10. Queste chiavi vengono mantenute in posizione se esegui l'aggiornamento da una versione precedente di Windows, ma non vengono create durante l'installazione di Windows 10. Microsoft vuole davvero che tu apra tutti quei file di immagine nella sua nuova app Foto, invece.

CORRELATO: Come impostare le app predefinite in Windows 10

Se navighi nel riquadro App predefinite in Impostazioni, non vedrai nemmeno Photo Viewer come opzione. Anche la vecchia app del pannello di controllo "Programmi predefiniti" non è di grande aiuto. Aprilo e puoi solo rendere Photo Viewer l'associazione predefinita per i file .tif e .tiff, non altri tipi di immagini.

CORRELATO: Cosa sono i file DLL e perché ne manca uno dal mio PC?

Inoltre, non puoi semplicemente puntare i file di immagine su un file .exe specifico per associarli a Photo Viewer. Photo Viewer fa effettivamente parte di un file DLL denominato "PhotoViewer.dll" e non dispone di un file eseguibile separato associato.

Quindi, come si riavvia Photo Viewer? Attivando il nostro vecchio amico Editor del registro, ovviamente. E dopo averlo fatto, puoi impostarlo come app fotografica predefinita.

Fase uno: abilitare il visualizzatore di foto nel registro

Dovremo aggiungere le stesse voci di registro che erano presenti su Windows 7 e 8.1 e sono ancora presenti sui sistemi che sono stati aggiornati da quelle vecchie versioni di Windows. Per semplificare le cose, abbiamo messo insieme un hack del Registro di sistema che puoi utilizzare per apportare rapidamente queste modifiche perché sono un po 'ingombranti da fare manualmente. Scarica e decomprimi il seguente file:

Attiva Windows Photo Viewer su Windows 10

All'interno troverai due hack. Esegui l'hack "Attiva visualizzatore foto di Windows su Windows 10" per creare chiavi e valori nel registro e attivare Visualizzatore foto. E se vuoi disattivarlo, esegui l'hack "Disattiva il visualizzatore di foto di Windows su Windows 10 (predefinito)". Ovviamente, non è necessario disattivarlo nel registro. Puoi sempre lasciarlo disponibile e associare i tuoi file di immagine a un'app diversa.

Nota : un grande ringraziamento a nexus su TenForums per aver individuato le impostazioni di registro richieste.

E ricorda: questo passaggio è necessario solo se stai utilizzando un nuovo sistema Windows 10. Se hai eseguito l'aggiornamento da Windows 7 o 8.1, dovresti essere in grado di andare avanti e impostare Windows Photo Viewer come applicazione di visualizzazione delle immagini predefinita in tutti i modi usuali.

Passaggio due: imposta il visualizzatore di foto di Windows come visualizzatore di immagini predefinito

Per associare un file immagine a Photo Viewer, fare clic con il pulsante destro del mouse su qualsiasi tipo di file immagine, ad esempio un file .png, .jpg, .gif o .bmp, e selezionare Apri con> Scegli un'altra app.

Nella sezione "Come vuoi aprire questo file?" selezionare Windows Photo Viewer. Se all'inizio non lo vedi, scorri fino alla fine di ciò che è elencato e fai clic sull'opzione "Altre app": verrà visualizzato. Seleziona l'opzione "Usa sempre questa app per aprire i file .___", quindi fai clic su "OK".

Aggiornamento : se l'opzione "Scegli un'altra app" non funziona per qualche motivo, ecco un altro modo per farlo: in primo luogo, fai clic con il pulsante destro del mouse sul tipo di file immagine che desideri modificare (ad esempio, un file PNG, JPEG, GIF o file BMP) e selezionare "Proprietà" per aprire la finestra Proprietà. Nel riquadro Generale, fare clic sul pulsante "Modifica" a destra di "Si apre con" e selezionare Visualizzatore foto di Windows.

Windows Photo Viewer sarà ora il visualizzatore di immagini predefinito per quel tipo di file immagine. Dovrai ripetere questo processo per ogni tipo di file immagine con cui desideri utilizzarlo. In altre parole, ogni volta che apri un'immagine che si apre nell'app Foto, chiudi l'app Foto e utilizza il menu "Apri con" per associare quel tipo di file al Visualizzatore foto di Windows. Dovrai farlo solo la prima volta che apri ogni nuovo tipo di file immagine.

Ovviamente, non possiamo garantire che Microsoft manterrà l'accesso a Photo Viewer per sempre. Ma per ora, almeno, è ancora lì, anche se devi lavorare un po 'per trovarlo.