Come testare la RAM del computer per problemi

Il tuo computer è instabile? Potrebbe esserci un problema con la sua RAM. Per verificare, puoi utilizzare uno strumento di sistema nascosto incluso in Windows o scaricare e avviare uno strumento più avanzato.

CORRELATO: 10+ Utili strumenti di sistema nascosti in Windows

Entrambi gli strumenti di seguito funzionano scrivendo i dati in ciascun settore della RAM del computer e quindi leggendoli di nuovo a turno. Se lo strumento legge un valore diverso, ciò indica che la RAM è difettosa.

Opzione 1: eseguire la diagnostica della memoria di Windows

Per avviare lo strumento Windows Memory Diagnostic, aprire il menu Start, digitare "Windows Memory Diagnostic" e premere Invio.

Puoi anche premere il tasto Windows + R, digitare "mdsched.exe" nella finestra di dialogo Esegui che appare e premere Invio.

Dovrai riavviare il computer per eseguire il test. Durante il test, non sarai in grado di utilizzare il tuo computer.

Per accettare, fai clic su "Riavvia ora e verifica la presenza di problemi (consigliato)". Assicurati di salvare prima il tuo lavoro. Il computer verrà riavviato immediatamente.

Il computer verrà riavviato e verrà visualizzata la schermata dello strumento di diagnostica della memoria di Windows. Lascialo stare e lascia che esegua il test. Questo potrebbe richiedere vari minuti. Durante questo processo, vedrai una barra di avanzamento e un messaggio "Stato" ti informerà se sono stati rilevati problemi durante il processo.

Tuttavia, non è necessario guardare il test: puoi lasciare il tuo computer da solo e tornare a vedere i risultati in un secondo momento.

CORRELATO: Cos'è il Visualizzatore eventi di Windows e come posso usarlo?

Al termine, il computer si riavvierà automaticamente e tornerà al desktop di Windows. Dopo aver effettuato l'accesso, verranno visualizzati i risultati del test.

Almeno, questo è ciò che lo strumento dice che dovrebbe accadere. I risultati non sono stati visualizzati automaticamente su Windows 10. Ma ecco come trovarli, se Windows non ti mostra.

Innanzitutto, apri il Visualizzatore eventi. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start e selezionare "Visualizzatore eventi". Se utilizzi Windows 7, premi il tasto Windows + R, digita "eventvwr.msc" nella finestra di dialogo Esegui e premi Invio.

Vai a Registri di Windows> Sistema. Vedrai un elenco di un gran numero di eventi. Fare clic su "Trova" nel riquadro di destra.

Digitare "MemoryDiagnostic" nella casella di ricerca e fare clic su "Trova successivo". Vedrai il risultato visualizzato nella parte inferiore della finestra.

Opzione 2: avviare ed eseguire MemTest86

CORRELATO: Come avviare e installare Linux su un PC UEFI con avvio protetto

Se stai cercando uno strumento di test più potente, puoi scaricare e utilizzare MemTest86. Esegue una più ampia varietà di test e può trovare problemi che il test di Windows incluso non riesce. Le ultime versioni di questo strumento offrono una versione a pagamento con più funzionalità, sebbene la versione gratuita dovrebbe fare tutto ciò di cui hai bisogno. Non devi pagare nulla. MemTest86 è firmato da Microsoft, quindi funzionerà anche su sistemi con Secure Boot abilitato.

Puoi anche provare MemTest86 + gratuito e open source. Tuttavia, questo strumento non sembra più essere sviluppato attivamente. Abbiamo riscontrato che non funzionava correttamente su alcuni PC più recenti.

Entrambi sono strumenti avviabili e autonomi. MemTest86 fornisce sia un'immagine ISO che puoi masterizzare su un CD o un DVD sia un'immagine USB che puoi copiare su un'unità USB. Basta eseguire il file .exe incluso con il download e fornire un'unità USB di riserva per creare un'unità USB avviabile. Questo cancellerà il contenuto dell'unità!

CORRELATO: Come avviare il computer da un disco o da un'unità USB

Dopo aver creato il supporto di avvio, riavvia il computer e fallo avviare dall'unità USB o dal disco su cui hai copiato lo strumento di test della memoria.

Lo strumento si avvierà e inizierà automaticamente a scansionare la tua memoria, eseguendo test dopo test e informandoti se rileva un problema. Continuerà a eseguire i test fino a quando non scegli di interromperlo, permettendoti di testare come si comporta la memoria per un periodo di tempo più lungo. Le informazioni su eventuali errori verranno visualizzate sullo schermo. Quando hai finito, puoi semplicemente premere il tasto "Esc" per uscire e riavviare il computer.

Se i test di memoria danno errori, è molto probabile che la tua RAM, almeno uno degli stick, sia difettosa e debba essere sostituita.

Tuttavia, è anche possibile che la RAM non sia compatibile con la scheda madre per qualche motivo. È anche possibile che la tua RAM non possa funzionare in modo affidabile alle sue velocità attuali, quindi potresti voler regolare la velocità della RAM su un'impostazione inferiore nella schermata delle impostazioni UEFI o BIOS.

Dopo aver apportato una modifica, puoi eseguire nuovamente il test della RAM per vedere se c'è un problema.