Che cos'è hiberfil.sys e come si elimina?

Probabilmente stai leggendo questo perché hai notato un gigantesco file hiberfil.sys seduto sull'unità di sistema e ti stai chiedendo se puoi sbarazzartene per liberare spazio. Ecco cos'è quel file e come puoi eliminarlo se lo desideri.

Cos'è il file hiberfil.sys?

A seconda della versione di Windows in uso, sono disponibili diverse opzioni per risparmiare energia quando non si utilizza il PC. Ovviamente, puoi semplicemente spegnerlo. Ma puoi anche inviarlo in modalità di sospensione o ibernazione, dove utilizza notevolmente meno energia ma è comunque disponibile rapidamente quando ne hai bisogno. Lo stato di sospensione utilizza energia appena sufficiente per mantenere le informazioni nella memoria del PC. Hibernate consente di risparmiare ancora più energia scrivendo le informazioni in memoria sul disco rigido e essenzialmente spegnendolo: il vantaggio è che il ripristino del PC è molto più rapido che lo ripristina da uno stato completamente spento. È qui che entra in gioco il file hiberfil.sys: Windows scrive le informazioni in memoria su quel file.

CORRELATO: Qual è la differenza tra sospensione e ibernazione in Windows?

Sebbene nella maggior parte dei casi consigliamo di utilizzare la sospensione o l'ibernazione invece di spegnere il PC, sappiamo che molte persone preferiscono semplicemente spegnerlo. In tal caso, disabilitare la modalità di ibernazione sul PC ti consentirà di eliminare quel file e recuperare spazio prezioso su disco. E il file può occupare un bel po 'di spazio. Quanto dipende dalla quantità di memoria installata nel PC. Nel nostro esempio, il file hiberfil.sys utilizza ben 13 GB di spazio su disco.

Disabilita la modalità Ibernazione in Windows 10, 8, 7 o Vista

La tecnica per disabilitare la modalità di ibernazione è praticamente la stessa in Windows 10, 8, 7 e Vista. Dovrai utilizzare il prompt dei comandi in modalità amministrativa per farlo, ma è solo un semplice comando. La disattivazione della modalità di ibernazione elimina automaticamente il file hiberfil.sys.

Aprire il prompt dei comandi premendo prima Start e digitando "prompt dei comandi". Quando viene visualizzata l'app del prompt dei comandi, fai clic con il pulsante destro del mouse e scegli "Esegui come amministratore".

Al prompt, digita il seguente comando e quindi premi Invio:

powercfg -h off

Questo comando disabilita immediatamente la modalità di ibernazione, quindi noterai che non è più un'opzione dal menu di spegnimento. E, se visiti di nuovo Esplora file, vedrai che il file hiberfil.sys è stato eliminato e tutto lo spazio su disco è di nuovo tuo.

Se cambi idea e desideri abilitare nuovamente la modalità di ibernazione, rivisita il prompt dei comandi e usa questo comando:

powercfg -h on

Il comando Hibernate dovrebbe essere nuovamente disponibile e Windows ricrea il file hiberfil.sys.

Disabilita la modalità di ibernazione in Windows XP

La disabilitazione della modalità di ibernazione in Windows XP è leggermente diversa rispetto alle versioni successive di Windows. Per prima cosa, vai su Pannello di controllo> Opzioni risparmio energia. Nella finestra delle proprietà delle opzioni risparmio energia, passare alla scheda "Ibernazione" e disabilitare l'opzione "Abilita ibernazione".

Dopo aver disabilitato la modalità di ibernazione, riavvia il PC, quindi dovrai eliminare manualmente il file hiberfil.sys.