4 modi rapidi per vedere gli FPS di un gioco per PC (fotogrammi al secondo)

FPS non è solo per vantarsi. Se è troppo basso, il tuo gameplay ne risente. Se è costantemente alto, potresti essere in grado di aumentare le tue impostazioni per un'esperienza visivamente più piacevole. Qui ci sono diversi modi per controllare l'FPS del tuo gioco per PC.

È più facile che mai visualizzare gli FPS di un gioco per PC. Steam ora offre un display FPS integrato, così come NVIDIA tramite il suo software GeForce Experience. Anche il videoregistratore FRAPS è ancora in circolazione per aiutarti a visualizzare FPS nei giochi se non stai utilizzando Steam o NVIDIA. Esistono persino strumenti che ti consentono di monitorare gli FPS nei giochi UWP su Windows 10. E una volta che sai che tipo di FPS stai ottenendo in un gioco, puoi iniziare a lavorare per migliorare le tue prestazioni di gioco.

CORRELATO: Come monitorare i tuoi FPS nei giochi UWP su Windows 10

Overlay di gioco di Steam

Valve ha recentemente aggiunto un contatore FPS all'overlay di gioco di Steam. In Steam (mentre nessun gioco è in esecuzione), vai su Steam> Impostazioni> In-Game e poi scegli una posizione per la visualizzazione FPS dal menu a discesa "In-game FPS counter".

Guarda l'angolo dello schermo che hai scelto durante il gioco e vedrai il contatore FPS. Appare sempre in cima al gioco stesso, ma è abbastanza piccolo e non invadente.

Potresti riuscire a far funzionare questa funzione anche per i giochi non Steam. Aggiungi un gioco alla tua libreria di Steam aprendo il menu "Giochi" e scegliendo "Aggiungi un gioco non Steam alla mia libreria". Avvia il gioco tramite Steam e l'overlay potrebbe funzionare con esso, a seconda del gioco.

Esperienza NVIDIA GeForce

Se disponi di un hardware grafico NVIDIA recente che supporta ShadowPlay, puoi anche abilitare un contatore FPS in-game tramite NVIDIA GeForce Experience. Nell'app, fai clic sul pulsante "Impostazioni".

Nella sezione "Condividi", assicurati che la condivisione sia abilitata e quindi fai clic sul pulsante "Impostazioni".

Nell'overlay Impostazioni, fare clic sul pulsante "Sovrapposizioni".

Nella finestra "Sovrapposizioni", seleziona la scheda "Contatore FPS" e quindi fai clic su uno dei quattro quadranti per scegliere dove desideri il contatore FPS.

Se utilizzi GeForce Experience, puoi anche utilizzare i profili di gioco di NVIDIA per scegliere automaticamente le impostazioni consigliate da NVIDIA affinché i diversi giochi funzionino al meglio sulla tua scheda grafica. NVIDIA vede questo come un modo per ottimizzare i giochi e renderli migliori senza dover modificare e testare le opzioni grafiche di un gioco alla vecchia maniera.

Usa le opzioni integrate del gioco

Molti giochi hanno contatori FPS incorporati che puoi abilitare. A seconda del gioco a cui stai giocando, questa opzione a volte potrebbe essere difficile da trovare. Potrebbe essere più semplice eseguire una ricerca sul web per il nome del gioco e "mostra FPS" per scoprire se un gioco ha un'opzione FPS incorporata e come attivarla. Puoi anche provare a esplorare le opzioni del gioco da solo. A seconda del gioco, potresti essere in grado di abilitare FPS in vari modi:

  • Opzioni video o grafiche.  Potrebbe esserci un'opzione "Mostra FPS" nella schermata delle impostazioni grafiche o video del gioco. Questa opzione può essere nascosta dietro un sottomenu "Avanzate".
  • Scorciatoia da tastiera.  Alcuni giochi potrebbero avere questa opzione nascosta dietro una scorciatoia da tastiera. Ad esempio, in Minecraft, puoi toccare F3 per aprire la schermata di debug. Questa schermata mostra il tuo FPS e altri dettagli.
  • Comandi della console.  Molti giochi hanno console integrate in cui puoi digitare i comandi. In alcuni casi, potrebbe essere necessario utilizzare un'opzione di avvio speciale per abilitare la console prima che diventi disponibile. Ad esempio, se stai giocando a DOTA 2, puoi aprire la console per sviluppatori (dovrai prima abilitarlo) ed eseguire il comando cl_showfps 1 per attivare un contatore FPS sullo schermo.
  • Opzioni di avvio.  Alcuni giochi potrebbero richiedere un'opzione di avvio speciale che devi attivare all'avvio del gioco. Puoi farlo modificando il desktop del gioco o il collegamento del menu Start. In un programma di avvio come Steam o Origin, puoi anche accedere alle proprietà di un gioco e modificarne le opzioni da lì. In Steam, fai clic con il pulsante destro del mouse su un gioco, seleziona Proprietà, fai clic su Imposta opzioni di avvio nella scheda Generale e inserisci le opzioni richieste dal gioco.
  • File di configurazione.  Alcuni giochi potrebbero richiedere l'attivazione di un'opzione nascosta nascosta in una sorta di file di configurazione. Anche se un gioco non lo richiede, potresti essere in grado di trarne vantaggio. Ad esempio, i giocatori di DOTA 2 che vogliono sempre vedere i loro FPS possono modificare il file autoexec.cfg del gioco per eseguire automaticamente il cl_showfps 1comando ogni volta che il gioco inizia.

FRAPS

CORRELATO: Come eseguire lo streaming di un gioco per PC su Twitch con OBS

Fino a quando questa funzione non è stata implementata in software come Steam e GeForce Experience, i giocatori di PC spesso utilizzavano FRAPS per visualizzare per visualizzare un contatore FPS nel gioco. FRAPS è principalmente un'app per la registrazione di video di giochi, ma non è necessario registrare i giochi per utilizzare il suo contatore FPS.

Se non utilizzi Steam o GeForce Experience di NIVIDIA e il tuo gioco non ha un'opzione di contatore FPS incorporata, puoi provare FRAPS. Installalo, avvialo e fai clic sulla scheda FPS per accedere alle impostazioni di sovrapposizione. Il contatore FPS è abilitato per impostazione predefinita e premendo F12 verrà visualizzato nell'angolo in alto a sinistra dello schermo. Utilizzare le impostazioni sul lato destro della scheda "FPS" per modificare il tasto di scelta rapida, specificare un angolo diverso dello schermo o nascondere la sovrapposizione.

Dopo aver effettuato le impostazioni, dovresti lasciare FRAPS in esecuzione, ma puoi ridurlo a icona nella barra delle applicazioni. È quindi possibile premere F12, o qualsiasi tasto di scelta rapida impostato, per mostrare e nascondere il contatore FPS.

Credito immagine: Guilherme Torelly su Flickr