Come monitorare la temperatura della CPU del computer

Ci sono due gruppi di utenti preoccupati per la temperatura del loro computer: overclocker ... e praticamente chiunque abbia un laptop potente. Quelle cose ti cucinano! Quindi ti sei mai chiesto esattamente a quale temperatura gira la tua CPU?

Esistono diversi programmi Windows che puoi utilizzare per monitorare la temperatura. Ecco due delle nostre opzioni preferite.

Per il monitoraggio della temperatura della CPU di base: Core Temp

La temperatura più importante da misurare nel computer è il processore o CPU. Core Temp è un'app semplice e leggera che viene eseguita nella barra delle applicazioni e monitora la temperatura della CPU senza ingombrarla con altre cose. Offre alcune opzioni diverse in modo da poterlo personalizzare secondo i tuoi gusti e funziona anche con altri programmi come Rainmeter.

Scarica Core Temp dalla sua home page e installalo sul tuo computer. Fai molta attenzione a deselezionare il software in bundle nella terza pagina dell'installazione! Questo è stato deselezionato per impostazione predefinita per me, ma altri utenti hanno notato che è selezionato per impostazione predefinita per loro.

Quando lo esegui, apparirà come un'icona o una serie di icone nella barra delle applicazioni che mostrano la temperatura della tua CPU. Se la tua CPU ha più core (come la maggior parte delle CPU moderne), mostrerà più icone, una per ogni core.

Fare clic con il tasto destro sull'icona per mostrare o nascondere la finestra principale. Ti darà un sacco di informazioni sulla tua CPU, inclusi il modello, la velocità e la temperatura di ciascuno dei suoi core.

Prendi nota in particolare del "TJ. Max ”valore: questa è la temperatura più alta (in Celsius) alla quale il produttore ha valutato la CPU per funzionare. Se la tua CPU è vicino a quella temperatura, è considerata surriscaldamento. (Di solito è meglio mantenerlo almeno da 10 a 20 gradi più in basso di quello, e anche allora, se sei vicino, di solito significa che qualcosa non va a meno che tu non abbia overcloccato la CPU.)

Per la maggior parte delle CPU moderne, Core Temp dovrebbe essere in grado di rilevare Tj. Max per il tuo processore specifico, ma dovresti guardare il tuo processore specifico online e ricontrollare. Ogni processore è leggermente diverso e ha un Tj accurato. Il valore massimo è molto importante, in quanto garantisce di ottenere le letture di temperatura corrette per la CPU.

Vai su Opzioni> Impostazioni per configurare alcune delle funzionalità più utili di Core Temp. Ecco alcune impostazioni che consigliamo di esaminare:

  • Generale> Avvia Core Temp con Windows: puoi attivarlo o disattivarlo; tocca a voi. Accenderlo ti permetterà di monitorare le tue temperature in ogni momento senza doverti ricordare di avviarlo. Ma se hai bisogno dell'app solo occasionalmente, puoi disattivarla.
  • Display> Avvia Core Temp ridotto a icona: probabilmente vorrai attivarlo se hai "Avvia Core Temp con Windows" attivo.
  • Visualizza> Nascondi pulsante barra delle applicazioni: ancora una volta, se lo lasci sempre in esecuzione, è bene accenderlo in modo da non sprecare spazio sulla barra delle applicazioni.
  • Area di notifica> Icone dell'area di notifica: consente di personalizzare la modalità di visualizzazione di Core Temp nell'area di notifica (o barra delle applicazioni, come viene comunemente chiamata). Puoi scegliere di visualizzare solo l'icona dell'app o visualizzare la temperatura della tua CPU: ti consiglio la "temperatura più alta" (invece di "tutti i core", che mostrerà più icone). Puoi anche personalizzare il carattere e i colori qui.

Se l'icona viene visualizzata solo nella barra delle applicazioni e desideri vederla sempre, fai clic e trascinala sulla barra delle applicazioni.

Se decidi di mostrare la temperatura nell'area di notifica, potresti voler modificare l'intervallo di polling della temperatura nella scheda Generale delle impostazioni di Core Temp. Per impostazione predefinita, è impostato su 1000 millisecondi, ma puoi spostarlo più in alto se i numeri lampeggianti ti danno fastidio. Ricorda solo che più alto lo imposti, più tempo impiegherà Core Temp a notificarti se la tua CPU si sta surriscaldando.

Core Temp può fare molto di più: puoi andare su Opzioni> Protezione da surriscaldamento per fare in modo che il tuo computer ti avvisi quando raggiunge la sua temperatura massima di sicurezza, ad esempio, ma queste basi dovrebbero essere tutto ciò di cui hai bisogno per tenere d'occhio la tua CPU temperature.

Per il monitoraggio avanzato dell'intero sistema: HWMonitor

In generale, le temperature della CPU saranno le temperature più importanti da monitorare. Ma, se vuoi vedere le temperature sul tuo sistema - scheda madre, CPU, scheda grafica e dischi rigidi - HWMonitor ti offre questo e molto altro.

Scarica l'ultima versione dalla home page di HWMonitor: ti consiglio la versione ZIP, che non richiede installazione, anche se puoi anche scaricare la versione di configurazione completa, se lo desideri. Avvialo e sarai accolto con una tabella di temperature, velocità della ventola e altri valori.

Per trovare la temperatura della CPU, scorri verso il basso fino alla voce relativa alla tua CPU, la mia, ad esempio, è un "Intel Core i7 4930K" e guarda le temperature "Core #" nell'elenco.

(Nota che "Temperatura Core" è diversa da "Temperatura CPU", che apparirà sotto la sezione della scheda madre per alcuni PC. In genere, ti consigliamo di monitorare la temperatura Core. Vedi la nostra nota sotto sulle temperature AMD per maggiori informazioni.)

Sentiti libero di curiosare e vedere le temperature anche per altri componenti del tuo sistema. Non c'è molto altro che puoi fare con HWMonitor, ma è un buon programma da avere intorno.

Una nota sulle temperature del processore AMD

Il monitoraggio delle temperature per i processori AMD ha a lungo sconcertato gli appassionati di computer. A differenza della maggior parte dei processori Intel, le macchine AMD riporteranno due temperature: "CPU Temperature" e "Core Temperature".

"CPU Temperature" è un sensore di temperatura effettivo all'interno del socket della CPU. La "temperatura interna", d'altra parte, non è affatto una temperatura. È una scala arbitraria misurata in gradi Celsius progettata per, in un certo senso, imitare un sensore di temperatura.

Il tuo BIOS mostrerà spesso la temperatura della CPU, che potrebbe differire da programmi come Core Temp, che mostrano la temperatura del core. Alcuni programmi, come HWMonitor, mostrano entrambi.

La temperatura della CPU è più precisa a livelli bassi, ma meno a livelli alti. La temperatura del core è più precisa quando la CPU si surriscalda, ovvero quando i valori della temperatura contano davvero. Quindi, in quasi tutti i casi, ti consigliamo di prestare attenzione alla temperatura interna. Quando il tuo sistema è inattivo, può mostrare temperature incredibilmente basse (come 15 gradi Celsius), ma una volta che le cose si riscaldano un po ', mostrerà un valore più accurato e utile.

Cosa fare se non si ottiene una lettura (o le temperature sembrano davvero sbagliate)

In alcuni casi, potresti scoprire che uno dei programmi sopra indicati non funziona del tutto. Forse non corrisponde a un altro programma di monitoraggio della temperatura, forse è assurdamente bassa, o forse non puoi ottenere una temperatura affatto.

Ci sono molte ragioni per cui questo potrebbe accadere, ma qui ci sono alcune cose da controllare:

  • Stai guardando i sensori giusti? Se due programmi non sono d'accordo, è possibile, specialmente su macchine AMD, che un programma riporti la "temperatura del core" e uno la "temperatura della CPU". Assicurati di confrontare le mele con le mele. La temperatura interna è solitamente ciò che si desidera monitorare, come accennato in precedenza.
  • Assicurati che i tuoi programmi siano aggiornati. Se stai utilizzando una vecchia versione di Core Temp, ad esempio, potrebbe non supportare la tua CPU, nel qual caso non fornirà una temperatura accurata (o forse non fornirà nemmeno una temperatura). Scarica l'ultima versione per vedere se risolve il problema. Se hai una CPU molto nuova, potresti dover attendere un aggiornamento del programma.
  • Quanti anni ha il tuo computer? Se ha più di qualche anno, potrebbe non essere supportato da programmi come Core Temp.

Potremmo scrivere un libro sul monitoraggio delle temperature della CPU, ma nell'interesse di mantenerlo facile da seguire, lo lasceremo lì. Si spera che tu possa ottenere una stima generale dell'efficacia del raffreddamento della CPU.

Il monitoraggio delle temperature è buono e tutti dovrebbero controllare una volta ogni tanto. Ma se il tuo computer si surriscalda regolarmente, probabilmente c'è una causa più profonda che devi esaminare. Apri il Task Manager e verifica se ci sono processi che utilizzano la tua CPU e fermali (o scopri perché sono fuori controllo). Assicurati di non bloccare nessuna delle prese d'aria del tuo computer, soprattutto se si tratta di un laptop. Soffiare le prese d'aria con aria compressa per assicurarsi che non siano piene di polvere e sporcizia. Più vecchio e sporco diventa un computer, più le ventole devono lavorare per mantenere bassa la temperatura, il che significa un computer caldo e ventole molto rumorose.

Credito immagine: Minyoung Choi / Flickr