Come aprire il prompt dei comandi come amministratore in Windows 8 o 10

La maggior parte delle volte, è sufficiente aprire il prompt dei comandi come utente normale. A volte, tuttavia, dovrai aprire il prompt dei comandi come amministratore in modo da poter eseguire comandi che richiedono privilegi amministrativi.

Windows offre molti modi diversi per aprire il prompt dei comandi e con molti di questi metodi puoi anche aprire il prompt dei comandi con privilegi di amministratore. Ti abbiamo mostrato in precedenza come farlo in Windows 7 e Vista, quindi qui ci concentreremo su tre modi rapidi per aprire il prompt dei comandi con i privilegi di amministratore in Windows 8 e 10.

Opzione uno: utilizzare il menu Power Users (Windows + X)

Sia Windows 8 che 10 offrono un menu Power Users a cui puoi accedere premendo Windows + X o semplicemente facendo clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start. Nel menu Power Users, scegli "Prompt dei comandi (amministratore)".

Nota : se vedi PowerShell invece di Prompt dei comandi nel menu Power Users, si tratta di un'opzione avvenuta con Creators Update per Windows 10. È molto facile tornare alla visualizzazione del prompt dei comandi nel menu Power Users, se lo desideri, oppure puoi provare PowerShell. Puoi fare praticamente tutto in PowerShell che puoi fare nel prompt dei comandi, oltre a molte altre cose utili.

CORRELATO: Come rimettere il prompt dei comandi nel menu Windows + X Power Users

Quando avvii il prompt dei comandi con i privilegi di amministratore, probabilmente vedrai una finestra "Controllo account utente" che richiede l'autorizzazione per continuare. Vai avanti e fai clic su "Sì".

Una volta aperta la finestra "Amministratore: Prompt dei comandi", è possibile eseguire qualsiasi comando, indipendentemente dal fatto che richieda privilegi amministrativi o meno.

Opzione due: utilizzare il menu Start

È inoltre possibile aprire un prompt dei comandi amministrativo utilizzando solo il menu Start (o la schermata Start in Windows 8). Premi Start, digita "comando" e vedrai "Prompt dei comandi" elencato come risultato principale. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul risultato e scegli "Esegui come amministratore".

Opzione tre: utilizzare la casella Esegui

Se sei abituato a utilizzare la casella "Esegui" per aprire le app, puoi utilizzarla per avviare il prompt dei comandi con privilegi di amministratore. Premi Windows + R per aprire la casella "Esegui". Digita "cmd" nella casella, quindi premi Ctrl + Maiusc + Invio per eseguire il comando come amministratore.

E con ciò, hai tre modi molto semplici per eseguire comandi nella finestra del prompt dei comandi come amministratore.