Come utilizzare gli sfondi virtuali in Google Meet

Google Meet è un popolare servizio di videoconferenza per tutto, dalle riunioni di lavoro importanti agli appuntamenti con gli amici. Gli sfondi virtuali sono una caratteristica divertente e utile. Ti mostreremo come utilizzare gli sfondi virtuali nella tua prossima videochiamata di Google Meet.

Gli sfondi virtuali sono una funzionalità popolare in Zoom, ma anche Google Meet può farlo. Al momento della scrittura, la funzione è limitata a Google Meet sul Web. Puoi scegliere tra una varietà di sfondi precaricati o caricare la tua immagine.

CORRELATO: Come cambiare lo sfondo dello zoom in una foto o un video divertente

Per iniziare, devi partecipare a una riunione di Google Meet in un browser web come Chrome. Puoi partecipare a una riunione o avviarne una tua.

Quindi, tocca l'icona del menu a tre punti nell'angolo in basso a destra.

Seleziona "Cambia sfondo" dal menu.

Il menu Sfondi scorrerà fuori dal lato destro dello schermo. Ci sono pulsanti per sfocare lo sfondo della vita reale che si trovano in cima all'elenco.

Sotto quei pulsanti ci sono le immagini di sfondo virtuale precaricate. Basta fare clic su uno per usarlo.

Per utilizzare la tua foto, fai clic sul pulsante "+".

Si aprirà una finestra del file manager in cui trovare un'immagine da utilizzare sul tuo computer. Si consiglia di utilizzare un JPG o PNG con una risoluzione 1920x1080p.

Ora l'immagine verrà visualizzata come sfondo! Tocca la "X" nell'angolo in alto a destra per uscire dal menu Sfondi.

Questo è tutto! Usa questi strumenti per ravvivare le tue riunioni di lavoro o divertirti con gli amici.