Come eliminare un servizio Windows in Windows 7, 8, 10, Vista o XP

Se sei un fan della modifica del sistema e della disabilitazione dei servizi, potresti scoprire che nel tempo l'elenco dei servizi di Windows diventa grande e ingombrante. È abbastanza facile eliminare un servizio Windows utilizzando il prompt dei comandi.

CORRELATO: Dovresti disabilitare i servizi di Windows per accelerare il tuo PC?

Un grande avvertimento, però. Quando elimini un servizio, non c'è più e i servizi possono essere un vero problema da recuperare. Non consigliamo assolutamente di eliminare i servizi, a meno che tu non abbia a che fare con una situazione molto particolare come la pulizia dopo che un programma è stato disinstallato in modo improprio o il rooting di un'infestazione di malware. In genere, disabilitare solo un servizio è sufficiente, soprattutto se tutto ciò che stai davvero cercando di fare è modificare le prestazioni del tuo sistema (che probabilmente non funzionerà come potresti sperare, comunque). Detto questo, se è necessario eliminare un servizio, è sufficiente trovare il nome effettivo di quel servizio e quindi eseguire un singolo comando dal prompt dei comandi.

Le tecniche che stiamo trattando qui dovrebbero funzionare praticamente in qualsiasi versione di Windows, da XP fino alla 10.

Fase uno: trova il nome del servizio che desideri eliminare

La prima cosa che devi fare è identificare il nome completo del servizio che desideri eliminare. Nel nostro esempio, stiamo utilizzando il servizio RetailDemo, una cosa curiosa che attiva un comando nascosto per cambiare Windows in una modalità di servizio al dettaglio (e praticamente cancellando tutti i documenti personali e ripristinando il tuo PC allo stato predefinito), quindi in realtà è un buon esempio di un servizio che potresti non volere in giro.

Premi Start, digita "servizi" nella casella di ricerca, quindi fai clic sul risultato "Servizi".

Nella finestra "Servizi", scorri verso il basso e trova il servizio che stai cercando. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul servizio e scegliere il comando "Proprietà".

Nella finestra delle proprietà del servizio, copia (o annota) il testo a destra della voce "Nome servizio".

Quando hai il nome del servizio, puoi andare avanti e chiudere la finestra delle proprietà e la finestra "Servizi".

Passaggio due: eliminare il servizio

Ora che hai il nome del servizio che desideri eliminare, dovrai aprire il prompt dei comandi con privilegi di amministratore per eseguire l'eliminazione.

Fare clic su Start, quindi digitare "cmd" nella casella di ricerca. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul risultato "Prompt dei comandi", quindi scegliere il comando "Esegui come amministratore".

Al prompt dei comandi, utilizzerai la seguente sintassi:

sc elimina ServiceName

Quindi, per eliminare il servizio "RetailDemo" che stiamo utilizzando nel nostro esempio, dovremmo digitare il testo seguente e quindi premere Invio:

sc elimina RetailDemo

Nota : se il servizio che stai eliminando ha spazi nel nome, dovrai racchiudere il nome tra virgolette quando digiti il ​​comando.

Ora, se usi il tasto F5 per aggiornare l'elenco dei servizi, vedrai che il servizio è andato.

Eliminare un servizio in Windows è piuttosto semplice, ma vorremmo nuovamente avvertirti di pensare a lungo e intensamente prima di eliminare un servizio, perché è molto difficile recuperarli una volta che sono stati eliminati.